Docs: modalità di pagamento


L’acquisto dell’offerta Virgilio Docs è semplice: basta entrare nella nuova interfaccia della Webmail, cliccare su Scopri Virgilio Docs all’interno delle impostazioni, premere su Attiva ed effettuare l’acquisto.

Puoi acquistare Virgilio Docs on-line con i seguenti metodi di pagamento:

  • Carta di credito (VISA, American Express e Mastercard). Il gateway di pagamento Braintree permette il pagamento dell’abbonamento tramite carte di credito VISA, VISA Electron (comprese le carte Postepay), American Express e Mastercard.
  • Carta prepagata Postepay o Paypal selezionando PayPal come metodo di pagamento nell’apposita pagina del processo d’acquisto.

Se come metodo di pagamento hai scelto Carta di credito o Carta PostePay, ti potrebbe essere chiesta una verifica tramite PIN con Sms o tramite App, per autorizzare l’utilizzo della carta. E’ il processo 3DS, previsto dalla normativa PSD2 dell’1° Gennaio 2021. Considera che il sistema di verifica e i relativi passi da seguire dipendono dal tuo istituto bancario o postale: per ritardi dell’SMS o malfunzionamenti dell’App, dovrai contattare direttamente loro.

All’atto dell’acquisto il sistema di pagamento effettua una credit reservation di 1 euro per controllare la validità della carta di credito. E’ un’operazione di validazione tecnica: la disponibilità della carta diminuisce temporaneamente di 1 euro, nessun importo viene scalato dalla carta. Dopo alcuni giorni la reservation scade automaticamente, riportando la disponibilità della carta al valore precedenteIMPORTANTE: la durata della credit reservation è stabilita dai circuiti delle carte di credito e, in alcuni casi, può arrivare fino a 30 giorni.

Il pagamento del servizio avviene contestualmente all’atto dell’acquisto.

Il gateway per i pagamenti con carta di credito è Braintree, società del gruppo Paypal riconosciuta tra i maggiori leader nel settore dei pagamenti elettronici, che ha sottoposto Libero a severe analisi e verifiche prima di giudicarlo conforme alle proprie guideline di sicurezza.

La gestione dei dati di pagamento e fatturazione avviene tramite sistemi conformi allo standard PCI DSS (il Data Security Standard della Payment Card Industry, l’ente fondato da American Express, Discover Financial Services, JCB International, MasterCard Worldwide e Visa per migliorare la sicurezza dei dati relativi ai pagamenti) e muniti della relativa certificazione (la cosiddetta “PCI Compliancy“).

Tutte le comunicazioni sono effettuate in modalità crittografata e protetta tramite standard SSL a 2048 bit. Il certificato è emesso da GlobalSign ed è basato sullo standard SSL (Secure Sockets Layer) con Extended Validation che garantisce anche l’identità dell’azienda proprietaria del sito Internet. Durante il processo di acquisto di Libero Docs infatti la barra degli indirizzi del browser apparirà evidenziata in verde e sarà possibile visualizzare, accanto alla barra stessa, l’identità di Libero certificata da GlobalSign.