Come difendersi dal Phishing


Per difenderti dal Phishing ecco alcuni consigli che ti possono essere utili:

  • Non aprire allegati del messaggio, se non conosci con sicurezza l’identità del mittente. Un allegato può infatti contenere virus o installare sul tuo PC programmi che ne compromettono la sicurezza. Diffida a maggior ragione nel caso di messaggi ricevuti nella cartella Spam
  • Verifica l’URL della pagina che ti richiede dati personali, tutte le nostre pagine sono sotto dominio virgilio.it per cui se il link che trovi nella mail non rimanda ad una pagina www.xxxx.virgilio.it o www.virgilio.it/xxx la mail è fraudolenta
  • Installa nel tuo computer un antivirus che ti protegga anche dal phishing. Ormai quasi tutti gli antivirus includono una funzione antiphishing che avvisa del pericolo ogni volta che clicchi su un collegamento truffaldino
  • Non cliccare su alcun link presente nel messaggio, se ricevi una mail che sembra provenire dalla tua banca o dal tuo provider di posta, che ti chiede di inserire i tuoi dati personali (login e password o numero di  carta di credito) non inserire alcun dato e non cliccare su eventuali link presenti nel messaggio
  • Utilizza Password affidabili, di almeno 12 caratteri e cambiale spesso. Leggi i nostri consigli su come creare una Password affidabile 
  • Fidati dei filtri Antispam del tuo provider di posta: i messaggi che si trovano nella cartella di spam di Virgilio ad esempio sono al 90%  mail spazzatura o tentativi di phishing. Quindi, dopo una tua verifica per qualche errore che può accadere (falsi positivi) cestina le mail senza esitazione e non attivare i collegamenti o non aprire le immagini che sono contenute in queste mail, rischieresti di installare un virus nel tuo computer.