Cosa cambia nella nuova Virgilio Mail


Con la nuova Virgilio Mail cambia la modalità di gestione dei tuoi account secondari.

Sarà sempre possibile accedere da un’unica interfaccia anche ad altri tuoi indirizzi di posta elettronica (Gmail, Yahoo, Outlook…), ma cambia la modalità di configurazione. Non sarà più un import automatico dei messaggi (copia dei messaggi) ma la nuova Gestione Account funzionerà come un vero e proprio client di posta (IMAP o POP) per cui avrai una vista di tutte le tue caselle di posta su Virgilio Mail.

Alcuni accorgimenti:

  • All’interno delle cartelle personali troverai una nuova cartella con il nome degli eventuali account secondari configurati finora. In questa cartella ci sarà solo lo storico di tutti i messaggi scaricati fino al momento dell’ultima sincronizzazione, prima della visualizzazione della nuova interfaccia. Gli stessi account saranno riconfigurati anche con la nuova modalità e potrai vedere tutte le tue caselle di posta sincronizzate.
    Per maggiori dettagli sulla nuova funzionalità, clicca qui
  • Se prima potevi cancellare i messaggi di un account secondario, sapendo di poterli ritrovare nell’originale, ora dovrai fare attenzione. Essendo una vista dei tuoi messaggi, la configurazione accede direttamente al server del tuo account di posta secondario, per cui qualsiasi azione sarà definitiva sull’account originale
  • Nella nuova area di Gestione Allegati troverai tutti gli allegati ricevuti sul tuo account principale. Dei tuoi account secondari saranno presenti solo i file allegati delle mail precedenti  all’uscita della nuova versione.