Come funziona l’Antispam e l’Antivirus di Virgilio


Il servizio gratuito di Antispam e Antivirus sulla tua Casella di posta è attivo. Se nella tua casella di posta dovesse arrivare un messaggio che il sistema Antispam di Virgilio identifica come poco sicuro, questo verrebbe depositato nella cartella Spam.

Il sistema crea automaticamente una cartella Spam dove raccogliere tutti i messaggi considerati indesiderati alla prima mail identificata come spam che arriva nella tua casella. In qualsiasi momento puoi accedere alla cartella Spam e decidere quali messaggi lasciare perché vengano cancellati automaticamente dopo 15 giorni, e quali invece conservare. Se decidi di conservarli devi spostarli in un’altra cartella a tua scelta, ad esempio Posta arrivata.

La cartella Spam è visibile attraverso Virgilio Mail o attraverso un programma di posta (client es: Outlook Express) configurato in modalità IMAP4 dopo aver effettuato la sincronizzazione delle cartelle, non è invece visibile tramite client in modalità POP3.
Per leggere qualche informazione in più sulle differenze tra POP ed IMAP consulta questo articolo.

IMPORTANTE: ricordati di  tenere pulita la cartella Spam e di controllarla periodicamente in modo da non occupare spazio nella tua Casella di posta. Inoltre può capitare che nella cartella Spam siano inseriti per errore dei messaggi che invece vorresti ricevere. Sono i cosiddetti “falsi positivi” che ogni tanto possono essere considerati come Spam per il titolo o l’oggetto presente nella mail.